Dormire sul lato sinistro del letto migliora l’umore

Scegliere il lato sinistro del letto ha un’influenza positiva sul morale e di conseguenza sull’andamento della giornata. a rivelarlo è un sondaggio condotto in Gran Bretagna, su un campione di 3000 persone. Chi sceglieva la parte sinistra del letto, infatti si svegliava più sereno e riusciva a sopportare meglio lo ...

Read More »

Parkinson : nuove speranze grazie ad un enzima

Una recente ricerca italiana della Fondazione Ri.MED di Palermo , condotta in collaborazione con l’Univeristà di Pittsburgh (Usa) , ha aperto un nuovo orizzonte nella cura del Parkinson, patologia neurodegenerativa cronica che coinvolge diverse funzioni motorie , vegetative , comportamentali e cognitive. E’ stato infatti, scoperto che l’enzima Lrrk2 potrebbe ...

Read More »

Dolore: in arrivo la pillola che non da dipendenza

La Wake forest school of medicine di Winston-Salem , negli Stati Uniti , ha recentemente prodotto un nuovo antidolorifico simile alla morfina , ma con il vantaggio di non avere effetti collaterali e non creare dipendenza. Il medicinale (la cui sigla è AT-121) è stato al momento testato con ottimi ...

Read More »

Tumori: Una nuova arma contro leucemia e linfoma

Via Libera dalla Commissione Europea al nuovo farmaco immunoterapico per il trattamento di due tipi di tumore: La Leucemia linfoblastica acuta a cellule B nei bambini e nei giovani fino a 25 anni. La Terapia e somministrata per infusione e utilizza i linfociti T del malato ed è prodotta su ...

Read More »

Sonno: per cuore e cervello deve durare 6/8 ore

Il sonno “perfetto” deve durare da 6 a 8 ore, non di meno ma neanche di più , perchè riposare meno di 6 ore aumenta del 10% il rischio di malattine coronariche oppure ictus , mentre se si superano le 8 ore il pericolo per cuore e cervello aumenta di ...

Read More »

Perdi peso se cambi l’orario dei pasti

Per perdere peso, basta , forse , spostare le lancette delle proprie abitudini alimentari. E’ questo il risultato di uno studio britannico condotto dall’Università del Surrey (Guilford), da poco pubblicato sul Journal of nutritional sciences. I ricercatori hanno controllato il peso corporeo di alcuni volontari per 10 settimane: alla meta ...

Read More »

Ospedale : un codice Lilla per i disturbi alimentari

Contro i disturbi alimentari , tra i quali anoressia e bulimia , il Ministero della Salute ha messo a punto il “codice lilla” , un vero e proprio percorso studiato in modo specifico per aiutare gli operatori sanitari ad accogliere già in pronto soccorso le persone che ne soffrono e ...

Read More »

Diabete in aumento anche in Italia

In un mondo dove il diabete è in aumento, il nostro paese non fa eccezzione. Secondo L’Istat e lo studio Amo (realizzato dalla Società italiana di diabetologia) negli ultimi 10 anni , sulla base di dati amministrativi (in sostanza il numero di persone che prendono farmaci per il diabete), i ...

Read More »

ALZHEIMER : Nuove scoperte per le cure

La proteina Tau è contenuta nelle cellule neuronali e il suo malfunzionamento provoca l’Alzheimer. Gli esperti del Laboratorio di Biologia della Scuola Normale di Pisa hanno recentemente scoperto una nuova funzione di questa molecola: Hanno dimostrato infatti che , entrando nel nucleo dei neuroni , è in grado di influire ...

Read More »