Blog Layout

Combatti l’influenza con un solo farmaco

L’allarme influenza è già scattato.Protagonisti saranno febbre alta, dolori muscolari, mal di gola e difficoltà respiratorie: Tutti sintomi che l’acido acetilsalicilico (o Asa) è in grado di alleviare, evitando le politerapie e , quindi , riducendo il riscio di effetti collaterali. L’Asa , infatti, esercità una triplice azione : antipiretica, ...

Read More »

Gravidanza :Perchè vengono i crampi di notte?

Svegliarsi di notte per i crampi alle gambe (dolori intensi causati da contrazioni muscolari) è comunque durante la gravidanza l’aumentata frequenza dei crampi dipende da: Carenza di sali minerali (potassio, calcio, sodio e magnesio) tra i cui compiti rientra quello di regolare le contrazioni della muscolatura, che vengono trasferiti in ...

Read More »

Valgismo : ci si deve preoccupare

Una visita dall’ortopedico per verificare il livello del difetto attraverso la misurazione della distanza tra le ginocchia mentre il bimbo è in posizione supina: se è superiore a 1-2 centimetri il piccolo viene sottoposto ad altri controlli per valutare trattamenti specifici (l’uso di un tutore).Se il valgismo persiste oltre i ...

Read More »

Malattie Rare un aiuto dai bulldog

La sindrome di Robinow , una malattia rara ereditaria causata dalla mutazione dei geni Dvl1 e Dvl3 , provoca nell’uomo anomalie facciali, agli arti e deformità spinali. Analizzando il dna dei bulldog , cani senza coda e muso schiacciato, si è visto che la responsabilità di queste caratteristiche è la ...

Read More »

Alzheimer : Si scopre dal linguaggio

Studiosi dell’Università di Bologna sono riusciti a individuare delle alterazioni comuni nell’uso del linguaggio in persone che hanno i primi segni di un deterioramente cognitivo. Il metodo elaborato anche grazie all’unità di Neuropsicologia clinica dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, può essere adottato anche per individuare i primi segnale ...

Read More »

Sarcoma: in arrivo una nuova cura

Il Leiomiosarcome è un tumore molto aggressivo che colpisce i tessuti molli e spesso è resistente alla chemiterapia. Un gruppo di ricercatori italiani dell’istituto tumori Regina Elena di Roma ha scoperto quali sono le staminali che provocano questa malattina. Aver scoperto queste cellule apre nuove prospettive per la cura di ...

Read More »