Home / News / Alzheimer : un aiuto dal pacemaker cerebrale

Alzheimer : un aiuto dal pacemaker cerebrale

Mini scosse al cervello, dirette nel lobo frontale , per permettere ai malati di Alzheimer di restare il più a lungo possibile autonomi.

Le stanno sperimentando al Wexner medical center dell’Univeristà dell’Ohio (Stati Uniti). Il micro pacemaker emette impulsi indolori , già utilizzati con buoni risultati per combattere i tremori legati al Parkinson.

About Andrea Masciulli

Check Also

Valgismo : ci si deve preoccupare

Una visita dall’ortopedico per verificare il livello del difetto attraverso la misurazione della distanza tra ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *